Chi sono

La psiche è incredibilmente affascinante , e a ogni seduta ti costringe al margine.
Capovolge continuamente le cose , esige i pensieri più radicali che sei in grado di offrire.
Disturba i tuoi schemi consueti, i tuoi sentimenti consueti.
Vuole che le cose si rovescino , è quindi inevitabile pensare alla rivoluzione.
J.Hillman

Sono psicologo e psicoterapeuta ad orientamento gestaltico integrato con il modello analitico junghiano-hillmaniano.  Mi occupo di psicoterapia individuale, di coppia e di gruppo. Ricevo in studio privato a Catania e a Palermo.

Ho maturato la mia esperienza clinica lavorando per diversi anni presso il Servizio di Psicologia e  il DH di Oncologia  per adulti dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria Policlinico-Vittorio Emanuele di Catania, che mi ha permesso di affinare le mie capacità d’intervento, scegliendo poi di dedicare le mie energie e competenze  esclusivamente nel privato. Faccio parte inoltre dello staff didattico dell’Istituto di Gestalt H.C.C.-Italy.

Curriculum vitae

News

Presentazione di una lecture alla 13a Conferenza Biennale Internazionale di Gestalt Therapy

‘Hunger for…relationship. From desensitizing  own bodily boundaries to contacting the other. A Gestalt vision of Binge Eating Disorder related to obesity’.

Silvia Alaimo

22-25 Settembre 2016 Hilton Hotel-Giardini Naxos (ME)

14359132_1483464831669507_7409947888928391453_n14324209_1478209918861665_2403147278648282148_o

Lecture Taormina Conference

Gli archetipi femminili e le donne nella contemporaneità-Silvia Alaimo

Presentazione di Profumo di Luigi Capuana

Convento Suore Domenicane-Ispica (RG)

29 Aprile 2016

13040926_1347072508642074_2745808277645152034_o

Formazione Regionale per le AVO (Associazione Volontari Ospedalieri)

Sabato 26 Settembre 2015 h 10                                                                                                  Istituto Domenicane di San Nullo Catania

Incontro di formazione regionale 26 settembre 2015

Dal mito dell’Edipo al complesso di Telemaco: cosa resta del padre                          

Silvia Alaimo                                                                                 

Venerdì 22 maggio 2015 h.18.30-20.00                                                                         Associazione Centro Koros-via Grotte Bianche 150-Catania

 limites-de-padresIl seminario sarà un’importante occasione di confronto e riflessione sui cambiamenti che stanno investendo il ruolo del padre nella nostra epoca post-moderna.           Quali sono le origini del padre? Qual è lo specifico dell’essere padre? Quando l’uomo si è comportato da padre per la prima volta?

A partire da queste domande si guarderà ai miti e alle storie che caratterizzano la relazione padre-figlio, ispirandoci ai testi di Massimo Recalcati e Luigi Zoja, a partire dall’Edipo che è simbolo del conflitto generazionale e dell’emancipazione da una dipendenza relazionale, a Telemaco che segna invece l’attesa di una funzione paterna che metta ordine al caos e all’appiattimento generazionale, che lascia ‘orfani’ i propri figli.

Costo 7€, gratuito per i soci Koros

Dalla pancia alla famiglia – Incontro gratuito per gestanti e neomamme   

Silvia Alaimo

Mercoledì 29 Aprile 2015 h.10.30-12.30                                                                       Associazione 108 Grammi-yoga, alimentazione consapevole, shiatsu and more-viale Don Minzoni, 6-Giarre (CT)

11134089_10153770952914112_5230008508600580202_o

La maternità, attraversata in tutti i suoi aspetti, dall’attesa al dopo parto, è un periodo colorato da mille emozioni e sentimenti.
Dal corpo che cambia all’adattamento a nuovi ritmi di vita e di coppia.
Sarà un’occasione di condivisione e di confronto tra chi si prepara a vivere l’esperienza della nascita e chi l’ha appena vissuta, raccontandosi il proprio essere donna e mamma.

Ars Hillmaniana- Il sogno e il mondo infero

Catania, 27-28 marzo 2015

Locandina Il sogno e il mondo infero 2

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Non è più come prima: tradimento, rancore, perdono                                           

Silvia Alaimo

Venerdì 13 marzo 2015 h.18.30-20.00                                                                               Associazione Centro Koros-via Grotte Bianche 150-Catania

11061285_463008323853374_1128867656955883996_n

Il tradimento rappresenta un evento traumatico nella storia di una relazione, poichè introduce una frattura tra un prima e un dopo. Nella sua scoperta si svelano anche le ombre e le verità più scomode che restavano implicite nel legame. Cosa accade poi se chi tradisce chiede perdono? E se chi è tradito si trova al bivio tra rancore e perdono? Dirante il seminario sarà possibile confrontarci con l’esperienza del tradimento, che verrà trattato nei suoi aspetti più profondi, sia per chi lo agisce che per chi lo subisce, e nell’integrazione di quest’esperienza in un amore che duri nel bene e nel male.

Costo 7€, gratuito per i soci Koros

 

Gli dei dentro di noi:tra scoperta ed espressione dei nostri miti personali            

Silvia Alaimo 

Venerdì 24 ottobre 2014 h.18.30-20                                                                          Associazione Centro Koros-via Grotte Bianche 150,Catania

immagini dee

 

 

I modelli archetipici delle antiche divinità mitologiche sono ancora oggi validi per comprendere noi stessi e le relazioni che instauriamo con gli altri. L’ipotesi del nostro seminario esperienziale, che integra anche la dimensione corporea, è l’importanza di diventare consapevoli degli ‘dei’ che si animano in noi, anche negli aspetti più profondi, inconsci, della nostra vita psichica.

Costo 5€, gratuito per i soci Koros.

Proviamoci dopo l’addio. Ripartire dopo la fine di un rapporto.                   Silvia Alaimo

Venerdì 23 Maggio 2014 h.18.30-20                                                                             Associazione Centro Koros-via Grotte Bianche 150, Catania

uid_131b9da14f0

Per restare in un amore non è necessario capirlo, ma viverlo nel presente, per resistere ad un abbandono è invece utile comprenderne la forma e le ragioni‘                                        Umberta Telfener

La parola abbandono spesso genera sentimenti e sensazioni negative, fissando quei momenti e quei vissuti di dolore che accompagnano l’allontanamento da una persona importante. Ma l’abbandono significa anche ‘ripartenza’, l’inizio di una nuova avventura che ci può portare verso nuove scoperte attraverso sensazioni ed emozioni sorprendenti. Proveremo a cmprendere quali possono essere le ragioni che ci portano a separarci da qualcuno o da qualcosa, cercando di riconoscere quei segnali che possono indicarci ciò che sta succedendo nei nostri rapporti e come ridefinire/trasformare in positivo le difficoltà e le paure legate al dopo. Ricominciare a vivere, riprovare gusto nel ricostruire la nostra vita, ri-appassionarsi a se stessi per ripartire…e non abbandonarsi all’abbandono.

Costo 5€, gratuito per i soci Koros

Io sono Io e Tu sei Tu: dipendenza affettiva e relazione interpersonale       Silvia Alaimo

Venerdì 9 Maggio 2014 h.18.30-20                                                                               Associazione Centro Koros-via Grotte Bianche 150, Catania

dipendenza-affettiva2Tutte le relazioni importanti si sviluppano grazie alla nostra capacità di creare legami affettivi con gli altri. Spesso questi legami si trasformano però in catene pesanti, che non riusciamo più a sciogliere, nemmeno quando ci creano grande sofferenza.            In un’epoca in cui tutti ci sentiamo più liberi di scegliere, il tema della dipendenza affettiva coinvolge sempre più uomini e donne, trasformando i rapporti d’amore in gabbie da cui si fa fatica ad  uscire.                                                                                                       Per permettersi di ‘aprire la gabbia’ è importante alimentare la fiducia in se stessi e nelle proprie capacità, scoprendo quali risorse mettere in gioco per riscoprire il piacere di sè e della relazione con gli altri.

Silvia Alaimo presenta Elettroshock (Minerva Ed.) di Italo Cucci                  Giovedì 20 marzo 2014 h. 18                                                                                                  Libreria La Feltrinelli-via Etnea 285-Catania

index

Il male oscuro ha un nome e mille diverse realtà. In Elettroshoch (Minerva) Ignazio, con il contributo del padre Italo, noto giornalista, racconta la propria difficle esperienza, dai primi ‘sintomi’ della depressione, alle varie esperienze terapeutiche. per dimostrare la possibilità di una vita serena attraverso la consapevolezza.

Narrazioni e commenti su ‘Nei luoghi del fare anima’ di Riccardo Mondo Dentro la stanza dell’analisi: voci a confronto             

Venerdì 14 Marzo 2014 h. 17,30                                                                                                  Libreria Cavallotto-c.so Sicilia, 91, Catania                            

Intervengono:                                                                                                                                 Silvia Alaimo, psicologo e psicoterapeuta di orientamento gestalt-analitico, socio IMPA Giuseppe Castagnola, psichiatra, responsabile Sert di Paternò e CT3, psicoterapeuta, CIPA, socio IMPA                                                                                                                        Salvo Pollicina, neuropsichiatra infantile P.O. di Acireale, psicoterapeuta, CIPA, vicepresidente IMPA

Locandina Cavallotto(1)

III Seminario su IL FEMMINICIDIO                                                                                     Dobbiamo tutelare le donne nella loro libertà di autodeterminazione     Lunedì 10 Marzo 2014 h.17

Auditorium Carlo Alberto Dalla Chiesa,                                                                         via Carlo Alberto, n.6, San Gregorio-Catania

Relatori:                                                                                                                               Dott.ssa Silvia Alaimo, psicologa e psicoterapeuta                                                Prof.ssa Graziella Priulla, docente di Sociologia della Comunicazione       Prof.ssa Francesca Longo, docente di Politica Globale ed Euro-Mediterranea Avv.Lucilla Trombetta

foto

 

L’amore ristretto:quando ci accontentiamo delle briciole                                   Silvia Alaimo

Venerdì 31 Gennaio 2014 h.18.30                                                                                Associazione Centro Koros-via Grotte Bianche 150-Catania

1655844_279901485497393_769271036_nNon tutti amano allo stesso modo e con la stessa intensità.
All’interno delle coppie troviamo spesso un partner che ama più dell’altro, ma è pur vero che il nostro modo di amare si modifica nel tempo e in funzione della persona che abbiamo di fronte.
Delle volte ci troviamo a ricoprire il ruolo del più forte, ossia di colui/lei che ama meno, delle altre invece siamo i più deboli, ossia quelli/e che ricoprono il partner di amore e di attenzioni ricevendo poco in cambio. Amore significa lasciarsi andare alle emozioni, avere il coraggio di perdersi e di “scommettersi”.
Ci sono periodi della nostra vita in cui non riusciamo a donarci all’altro, ma esistono persone che vivono costantemente tale condizione, cioè non hanno mai sperimentato la sensazione di offrirsi totalmente all’altro e che decidono di dare soltanto le briciole. Perché avviene ciò? Ma soprattutto perché capita spesso di rimanere ingabbiati all’interno di queste relazioni, in cui ci mettiamo nella posizione di accontentarci e di nutrire il rapporto soltanto con questi “residui amorosi”?

Costo 5€, gratuito per i soci Koros

Fame di…relazione. Il cibo, tra piacere e dipendenza                                          Silvia Alaimo

Venerdì 24 Gennaio 2014 h.18-19.30                                                                                  Unitre-Ispica-via Ariosto, 6-Ispica(RG)
imagesCAP5BOER

 

L’incontro propone una visione approfondita del rapporto con il cibo, denso di aspetti simbolici e affettivi, che quando è disturbato, diventa visibile nel corpo. Quand’è che possiamo parlare di piacere e quando invece questo sfocia nella dipendenza alimentare associata al sovrappeso e all’obesità? La lettura proposta ribalta i luoghi comuni che attribuiscono alla ‘forza di volontà’ l’incapacità a mantenere un programma dietetico e di rileggere ‘la fame’, attribuendogli un significato relazionale ed affettivo.

La paura di aver paura: dalla fame d’aria alla voglia di vivere                         Silvia Alaimo

Venerdì 17 Gennaio 2014 h.18-20                                                                                              Associazione Centro Koros-via Grotte Bianche 150-Catania

dont-panic

 

 

La cosiddetta ‘fame d’aria’ è un tipico sintomo che accusa chi soffre di attacchi di panico.
Perché oggi sono così diffusi? Il seminario propone una nuova chiave di lettura che dia un senso e una dignità a questo sintomo, spesso sottovalutato ed incompreso, inserendolo nella storia personale di chi vive quest’esperienza e all’interno di un periodo storico caratterizzato da incertezza, frammentazione e complessità.

Costo 5€, gratuito per i soci Koros

Il sogno: un viaggio alla scoperta di sè                                                                     Silvia Alaimo

Venerdì 10 Gennaio 2014 h.17.30                                                                                       Libreria Cavallotto-Corso Sicilia,91 – Catania

il_viaggioIl sogno da sempre è stato oggetto di indagine e di mistero del nostro mondo inconscio.

E’ un’esperienza che si rinnova ogni notte, anche quando non ce ne ricordiamo, che il proprio ‘regista onirico interno’ mette in scena in modo creativo e surreale, ma anche misterioso e oscuro cui segue spesso la fatidica domanda: “che cosa mai vorrà dire?”.
L’obiettivo del lavoro psicologico sui sogni non è solo interpretarne il contenuto simbolico, ma anche facilitarne l’espressione e l’acquisizione di senso nel “qui e ora”, dando importanza all’esperienza diretta di esso.
Si tratta di “entrare” nel sogno più che di ricordarlo, di riviverlo attraverso varie modalità espressive.
Se già la semplice narrazione del sogno rappresenta un’opportunità originale di riappropriazione del senso e del contenuto onirico, la sua rappresentazione permette un più profondo contatto con le parti di sé espresse nel sogno, trasformando un esperienza spesso confusa in un’occasione creativa di autoconoscenza e aumento della consapevolezza di sé.
L’incontro ha l’obiettivo di presentare alcune modalità di lavoro sul sogno e di sperimentare come la narrazione e l’espressione dei sogni possa rappresentare un valido aiuto per l’ascolto e la cura di sé.

Giochi di coppia                                                                                                         seminario esperienziale con Silvia Alaimo 

Venerdì 22 Novembre 2013 h.18 presso Associazione Centro Koros                             via Grotte Bianche 150-Catania

Troppe parole low

Quali sono i giochi che caratterizzano la nostra coppia? Quali dinamiche attiviamo con il nostro partner?
Verranno affrontati i diversi modi di vivere “in coppia”, guardando quali possibili ruoli rivestiamo quotidianamente nel mantenere in vita il gioco di coppia.
Il seminario offrirà molti spunti di riflessione per un confronto sul cosa significhi oggi vivere in coppia.

Costo 5€, gratuito per i soci Koros

Perchè ci arrabbiamo? Alla scoperta di un sentimento primitivo       seminario esperienziale con Silvia Alaimo 

Venerdì 8 Novembre h.18 presso Associazione Centro Koros                                via Grotte Bianche 150-Catania

crisi-rabbia

La rabbia è un’emozione tipica, considerata fondamentale insieme alla gioia e al dolore, una delle emozioni più precoci. È la reazione ad un limite, esprime il bisogno vitale di affermare il proprio Io.

La rabbia non è mai giusta o sbagliata: c’è e bisogna prenderne atto, comprenderla, gestirla.
Chi riesce a mettere la sordina alla rabbia non sempre ne ricava benessere, poiché si tratta di un segnale molto importante. Reprimere le manifestazioni d’ira è nocivo alla salute psicofisica; chi invece esprime la rabbia al di là dello sfogo catartico si trova ad affrontare grossi disagi relazionali.
Come ci dobbiamo comportare? Si può imparare a dialogare con la propria rabbia?
Durante l’incontro verranno identificate le situazioni più frequenti di rabbia e mancato autocontrollo, in un percorso collettivo alla scoperta delle radici di un sentimento così primitivo.

Costo 5€, grauito per i soci Koros

Sogni in scena – seminario esperienziale con Silvia Alaimo 

Venerdì 25 Ottobre h.18 presso Associazione Centro Koros

Via Grotte Bianche 150 Catania

lavorare sogno dream

Sognare è un’attività psicofisiologica fondamentale con una funzione riequilibrante per l’organismo. Più che alla “spiegazione” del messaggio del sogno si può dare importanza all’esperienza diretta, lasciando che l’esperienza parli da sé invece di ragionare su di essa. Si proverà a far “entrare” i partecipanti nel sogno più che ricordarlo, di riviverlo attraverso varie modalità espressive.
Se già la semplice narrazione del sogno rappresenta un’opportunità originale di riappropriazione del senso e del contenuto onirico, la sua rappresentazione permette un più profondo contatto con le parti di sé espresse nel sogno, trasformando un’esperienza spesso confusa in un’occasione creativa di autoconoscenza e aumento della consapevolezza di sé.
Il seminario ha l’obiettivo di accompagnare i partecipanti in un avvincente viaggio attraverso i sogni, alla scoperta di nuove risorse e originali strumenti per imparare a conoscersi e prendersi cura di sè.

Costo 5€, gratuito per i soci Koros

Venerdì 18 ottobre alla Feltrinelli di Catania

 

locandina

 

Fame di relazione- Psicoterapia di gruppo per fame nervosa correlata ad obesità e sovrappeso- via G.Sanfilippo, n.6-Catania

imagesCAP5BOER Il percorso della psicoterapia di gruppo è orientata ad accrescere la consapevolezza del proprio rapporto col cibo,  spesso utilizzato per affrontare emozioni a volte poco leggibili come la noia, l’ansia, la rabbia o la depressione.                                                                                                                                             Gli incontri, a cadenza settimanale, saranno un “viaggio” attraverso il riconoscimento e la gestione di queste emozioni, approfonditi da una parte esperienziale corporea che amplifichi la padronanza della cura di se stessi.                                                                             Il gruppo si rivela un potente mezzo di amplificazione dei vissuti più profondi e agisce come fattore motivante per il conseguimento degli obiettivi terapeutici.

L’inserimento al gruppo è preceduto da una colloquio clinico individuale.

Sabato 25 Maggio h.9.30-12.30

Istituto Mediterraneo di Psicologia Archetipica presenta

Mitologie della Psiche – Mysterium Coniunctionis

Aula Magna Liceo Scientifico Boggio Lera

Via Quartarone 3 – Catania

mysterium1  mysterium2

 

Relatori:Riccardo Mondo, Salvo Pollicina, Antonella Adorisio, Silvia Alaimo, Raffaella Bonforte

Intelligenza erotica: intervista sull’inserto Sicilia in Rosa (Aprile-Maggio 2013), del quotidiano ‘La Sicilia’

Intelligenza erotica

Per leggere l’articolo clicca qui